Privacy Policy Cookie Policy
Ricetta

Gelato facile alla frutta

Per evitare di esagerare possiamo optare per un gelato casalingo, semplice e specialmente senza pensieri!!

Questa semplice preparazione sostituisce tranquillamente uno spuntino.

Io utilizzo a porzione circa 

1 /2 banana matura (60-70g circa)e 200gr di frutta fresca tipo pesche o fragole mature o lamponi e

50 g di latte vaccino parzialmente scremato (in sostituzione può essere utilizzato latte vegetale)

La frutta va lavata, tagliata a pezzi e messa in un contenitore in freezer almeno 2 o 3 ore prima di fare il gelato. Di solito separo le banane tagliate a rondelle rispetto al resto di frutta (fragole o lamponi o pesche…)

Una volta congelata, la frutta va tirata fuori dal congelatore e lasciata a temperatura 5 minuti. Infine va inserita nel robot da cucina (meglio se si ha il Bimby ma anche un potente frullatore va bene), si aggiunge il latte e si frulla fino ad ottenere una consistenza omogenea e spumosa.

Se la frutta non dovesse essere dolce è possibile dolcificare il gelato con un dolcificante o un po’ di miele.